Uguali…Tutti diversi …le parole della parità a cura della commissione per le pari opportunità del comune di Narni

Assessore Silvia Tiberti – Presidente Commissione Pari Opportunità Mariacristina Angeli

Opere di : Tiziana Mondini , Angela Palmarelli , Valentina Angeli , Lauretta Barcaroli , Diletta Boni , Marta Carlini , Barbara Lunetti , Mirna Manni, Melissa Marchetti , Simona Marzio , Anuska Pitotti , Maria grazia Tata , Irene Veschi .

Commenti poetici di Anna Laura Bobbi – Selezione articoli di legge sul tema  di gabriela Caponi – Riflessioni paritarie di Jorge Luis Borges, Francesco Bussetti, Luciano Costantini, Francesco De Rebotti, Francesco Franceschini, Antonio Fresa, Sergio Nannini, Carlo Leonardi, Pino Nazio, Giulio Cesare Proietti, Roberto Parnaccini, Roberto Vallerignani.

Progetto Maria Cristina Angeli , Anna Laura Bobbi

Un catalogo ed una mostra. La commissione per le Pari opportunità del Comune di Narni presenterà a Palazzo dei Priori, alle ore 16 di domenica domenica 15 dicembre, il catalogo 2020 “Uguali, tutti diversi @le parole della parità“ e la mostra di tredici artiste

“Con i membri della Commissione Pari Opportunità del Comune di Narni, che presiedo, dice Mariacristina Angeli, abbiamo sentito l’esigenza di sostenere un’iniziativa che promuovesse l’intervento sulle diverse articolazioni della tematica della parità. Abbiamo scelto il linguaggio letterario e l’espressione artistica per consentire una permeabilità nei confronti delle diverse sensibilità. Il calendario e la mostra sono solo il primo tassello di questa iniziativa. Altre iniziative sono in cantiere con la finalità di promuovere azioni positive e propositive per la formazione dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze, fornendo gli strumenti necessari per combattere gli stereotipi di genere ed eliminare la radice della violenza contro le donne e quei messaggi mediatici che spesso e in varie forme ricorrono evocando contenuti sessisti. Ci proponiamo anche percorsi che promuovano intercultura e scambi di esperienze, consapevoli che le differenze e le potenzialità del singolo, se congiunte, assumono un’entità  capace di arricchire e rafforzare i rapporti umani.

Abbiamo voluto, d’altro canto, che il calendario assumesse una funzione pratica nella nostra quotidianità e con la preziosa collaborazione di tante organizzazioni che troverete all’interno, abbiamo fatto in modo di inserire brevi informazioni e contatti a volte non semplici o immediati da trovare, ha concluso la presidente della commissione Pari opportunità Maria Cristina Angeli, un mezzo per chiedere aiuto nei momenti di difficoltà di vario genere”.

Immagine – Grafia lirica ” Il peso dei sogni ” di Mauro Pulcinella

parlano di noi ….Narnionline terninrete – newTuscia