Il mosaico artistico non si limita a una semplice traduzione del bozzetto fornito dal cliente ma ad una vera e propria interpretazione ad una simbiosi con l’ideatore per garantire l’unicità del prodotto artistico. Tra i nostri principali obiettivi la formula della coprogettazione  con professionisti nel settore artistico ma non solo, con chiunque abbia la voglia di sperimentare dove la ” contaminazione “delle proprie idee e delle proprie esperienze sfociano in progetti interessanti, stimolanti per poter accrescere il proprio bagaglio fondamentale per poter proporsi nell’artigianato artistico oggi .

Settembre 2001  – Traduzione musiva delle opere ” Tappeti ” dai cartoni di ALDO MONDINO istallazioni Galleria Astuni , Pietrasanta. Tappeti a mosaico realizzati a tecnica diretta su supporto provvisorio con tessere in marmo e oro.

Gennaio 2005  – Traduzione musiva delle opere ” Lo zoo di Simona ” di Simona Angeletti istallazione Palazzo Primavera Terni. Tappeti e specchi a Mosaico realizzati a tecnica diretta con tessere in marmo , smalto e oro.

Settembre 2011  – Traduzione musiva dell’ opera ” Old ” di Antonio Buonfiglio Apollonia atelier , Ex Chiesa S. Apollonia, Salerno. Bassorilievo a mosaico realizzato con tecnica diretta con  marmo e smalto.